Scuola digitale

INTRODUZIONE

La multimedialità e le nuove tecnologie stanno aprendo nuovi scenari, a cui è necessario essere preparati e di cui non bisogna avere paura.

La necessità di stare al passo con i tempi e garantire alle nuove generazioni una preparazione a 360 gradi è stata fatta propria dallo stesso ministero con il Piano Scuola Digitale. (Piano scuola digitale del Governo  )

Offrire un ambiente formativo innovativo e di alta qualità della scuola significa direttamente migliorare la qualità della vita delle famiglie.

L’utilizzo del computer e delle nuove tecnologie nella scuola non significa semplificare la didattica, ma offrire strumenti  innovativi per sviluppare le diverse competenze dei ragazzi. Far capire ai ragazzi che non ci sono solo contenuti creati dagli altri all’interno di un tablet e un computer, ma che loro  stessi possono creare un video, una presentazione animata, un videogioco. E tutte queste attività in realtà sviluppano diverse competenze ed intelligenze: logico-matematica, musicale, linguistica, visual spaziale, interpersonale, intrapersonale.

I classici cartelloni scolastici realizzati su supporti digitali possono staccarsi dalle pareti della scuola ed essere condivisi con altri milioni di persone, mostrando come gli studenti con il supporto dei loro insegnanti possono creare contenuti di qualità in modo assolutamente unico.

“Non cambiano gli obiettivi, cambiano gli strumenti

Il computer non è il fine, ma solo il mezzo. Imparare ad usarlo significa capire cosa serve e cosa si può fare con esso.”

torna all'inizio del contenuto

torna all'inizio del contenuto